AbbiategrassoToday

Un pitone morto dentro una scatola di cartone: galleggiava nel canale

A trovarlo due amici che stavano passeggiando a fianco del corso d'acqua

Immagine di Repertorio

Pensavano che in quella scatola di cartone galleggiante nel canale vi fosse un gattino, un cucciolo di cui qualcuno si era voluto liberare.

Ed effettivamente c'era un animale, ma non esattamente di compagnia: un pitone lungo un metro. Morto. Protagonisti della vicenda due ragazzi, il luogo è il canale scolmatore di Abbiategrasso. I due amici - nel pomeriggio del primo novembre - stavano facendo due passi sull'Alzaia, accanto al canale, quando hanno visto la scatola di cartone che galleggiava. 

L'hanno portata verso la riva aiutandosi con alcuni rametti e di lì la scoperta. Il pitone era dentro un sacchetto. I ragazzi hanno avvertito i genitori e questi hanno contattato l'Ats (ex Asl), competente in questi casi.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento