AbbiategrassoToday

Duplice omicidio ad Abbiategrasso: i fratelli Archinito sono i killer, ergastolo ad entrambi

I due fratelli, Maurizio e Mattia, agirono dopo aver premeditato tutto. L'ultima condanna

La scena del crimine

Insieme al fratello Mattia - che aveva confessato - ha ucciso il 16 novembre 2012 due cittadini albanesi ad Abbiategrasso (Milano) ma, dopo una prima assoluzione in primo grado, era ancora libero. Ora, dopo la condanna all'ergastolo arrivata dall'Appello, è stato arrestato dalla Divisione Anticrimine della polizia. Maurizio Archinito, 25 anni, è stato ritenuto colpevole del duplice omicidio di Alban Medha, 51enne, e Ndue Bruka, 27enne, rispettivamente zio e nipote.

Il movente del duplice omicidio

All'origine dell'omicidio, stando a quanto stabilito dai giudici della Corte d'Assise d'Appello, ci sarebbero state delle dispute per il controllo dello spaccio di droga nella zona e una vendetta per un furto. Si tratterebbe di un crimine premeditato e progettato.

Il giorno dell'omicidio ad Abbiategrasso

Il 25enne - con precedenti per rissa, resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e furto - è stato arrestato nei giorni scorsi, nei pressi della propria abitazione. Il giorno dell'omicidio – un vero e proprio agguato - i due fratelli avevano sparato con un fucile doppietta e con una pistola Glock contro i loro avversari, che in quel momento erano in bicicletta. Poi si erano dati alla fuga a bordo di uno scooter, lasciando le vittime in una pozza di sangue.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento