AbbiategrassoToday

Malori dopo il pranzo in mensa, a casa 200 tra bambini e insegnanti: forse un'intossicazione

È successo alla scuola «Fratelli Di Dio» ad Abbiategrasso. Indaga l'Ats

Immagine repertorio

Una scuola deserta, (quasi) senza insegnanti, alunni e personale docente. È successo giovedì mattina alla scuola primaria «Fratelli Di Dio» di Abbiategrasso (Milano) dove duecento persone non hanno varcato la soglia dell'istituto. Motivo? Probabilmente un'intossicazione alimentare. La notizia è stata riportata sulle colonne del Corriere della Sera.

I malori sono iniziati dopo il pranzo in mensa di mercoledì. Vomito e diarrea che hanno costretto quattro bambini a ricorrere alle cure dell'ospedale. Nel frattempo l'Ats di Milano ha avviato gli accertamenti per stabilire le cause. Il fatto è stato denunciato anche dalla dirigente scolastico Maria Giaele Infantino che guida l'istituto Tiziano Terzani da cui dipende la primaria. 

La dirigente ha scritto una lettera al sindaco e alla società che si occupa della refezione scolastica, la Sodexo, sollecitando gli accertamenti. «Restiamo tutti in attesa di conoscere gli esiti di tali accertamenti. Le lezioni e la gestione dello spazio mensa, intanto, procedono regolarmente», si legge in un avviso pubblicato sul sito della scuola.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti tre operai

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • Milano, ragazza incinta accoltellata alla gola: l'aggressore era appena uscito di prigione

  • Jova beach party a Linate, come raggiungere il concerto: treni speciali e tutte le strade chiuse

Torna su
MilanoToday è in caricamento