AbbiategrassoToday

Paura in via Oberdan a Magenta, si accascia a terra: trasportato in codice rosso all'ospedale

E' successo nel primo pomeriggio di mercoledì 30 ottobre, sul posto il 118 e la Locale

Lotta tra la vita e la morte al pronto soccorso dell'ospedale di Legnano il ciclista di 54 anni che nel primo pomeriggio di mercoledì 30 ottobre è stato colto da malore in via Oberdan a Magenta.

Tutto è accaduto intorno alle 13, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione pare che il 54enne, in sella a una bicicletta, si sia accasciato al suolo in seguito a malore e proprio cadendo dalla bici abbia impattato contro uno specchietto di un'automobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sue condizioni sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Il 54enne, stabilizzato dai sanitari, è stato poi accompagnato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Legnano. Sul posto è intervenuta anche la polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

Torna su
MilanoToday è in caricamento